32 cose per cui dovresti essere grato

32 cose per cui dovresti essere grato

C'è così tanto che non va nella società in cui viviamo. C'è così tanto di noi stessi che desideriamo cambiare. Nel tentativo di migliorarci e di cambiare la nostra società, molte volte dimentichiamo di essere grati per le cose che abbiamo. Ci concentriamo così tanto sul negativo che il positivo perde il suo posto nei nostri cuori.

Ecco un elenco di piccole e grandi cose per cui tutti dovremmo essere grati, perché gratitudine di per sé è una virtù.

1. La tua vita

Non importa come pensi che sia, è un dono. Così tante persone non hanno la possibilità di arrivare così lontano come hai fatto tu.



Malattie, povertà, carestie e siccità mietono migliaia di vite ogni anno, ma tu sei stato fortunato. Devi vivere, sopravvivere, esistere e poter sognare. Sii grato per la tua vita.



2. La tua situazione

Ovunque tu sia, se stai leggendo questo, sei già in una situazione migliore rispetto alle centinaia di milioni di persone che stanno lottando per avere due pasti quadrati al giorno. Sii grato per la tua situazione.

3. I tuoi amici

Sono la famiglia che hai scelto. Pensa alle folli battute interne, ai ricordi imbarazzanti, alle telefonate a tarda notte e al fatto che ti hanno sempre dato le spalle. Sii grato per questa relazione inestimabile.



4. I tuoi genitori

I tuoi più grandi fan e i critici più onesti. Gli unici esseri che potrebbero amarti più di quanto tu possa mai amare loro. Non tutti i genitori sono fantastici, sono d'accordo, ma hanno scelto di lasciarti vivere e ti hanno dato la vita.

Sii grato ai tuoi genitori per il loro sostegno, il loro incoraggiamento, per la loro forza e il loro amore eterno. Sii grato per l'opportunità di vita che ti hanno dato.



5. Il tuo coraggio

Hai vissuto così a lungo, sei arrivato così lontano. Ce l'hai fatta nonostante il dolore e il dolore, nonostante la delusione e il fallimento. Eppure eccoti qui, vivo, motivato e pronto ad andare.

Ricorda di essere grato a qualunque cosa ti stia dando la volontà di trascinarti fuori dal letto e affrontare il mondo. Sia la tua motivazione, i tuoi obiettivi, il tuo Dio, qualunque cosa, sii grato per il coraggio.

6. La tua forza

Il fatto che tu non l'abbia abbattuto una volta. Il momento in cui hai sostenuto il tuo amico nella disperazione, quella volta in cui hai sorriso per la foto di famiglia quando tutto ciò che volevi fare era piangere, ma non l'hai fatto.

Sii grato per la tua forza per affrontare i tuoi problemi e superare i tuoi dolori.

7. La tua mente

Una scienza complessa, un'amica ferma. La tua mente può vagare verso destinazioni sconosciute e tuttavia tornare al presente in una frazione di secondo. Ti fa sperare, sognare, pensare. È in sostanza una parte di ciò che ti rende, te.Pubblicità

Sii grato per la capacità della tua mente di contribuire a renderti quello che sei.

8. Il tuo cuore

Spaventato, ferito, guarito e ancora pronto per lo stesso, il tuo cuore è come lo spirito di un bambino di tre anni. Non importa quanto sopporta, si riprende. Se dovesse fermarsi anche solo per un secondo, la tua vita potrebbe essere in pericolo.

Sii grato al tuo cuore per il suo coraggio.

9. I tuoi sensi

Toccare, annusare, vedere, sentire tutte le belle sensazioni che diamo per scontate. Pensa a un giorno in cui non potevi sentire. Pensa alla miseria se non potessi assaggiare. Pensa alla bellezza che ti perderesti se non potessi vedere.

Sii grato per i tuoi sensi che rendono il mondo così bello.

10. Le cose che ami

Tutto ciò che ami ti dà gioia. Diventa una parte di te e può facilmente farti sorridere o piangere.

Sii grato per la sua presenza e il suo effetto nella tua vita.

11. I tuoi effetti personali

La tua borsa, i tuoi vestiti, il tuo divano, il tuo tavolo, tutto ciò che è tuo ha una storia. Anche se è noioso, è una storia. Quando l'hai preso, perché l'hai preso, come l'hai ottenuto, quando l'hai usato, ogni piccolo dettaglio funziona a modo suo per rendere la tua vita più completa.

Ogni storia cattura un momento della tua vita che non tornerà mai più. Sii grato per quei momenti nascosti nelle tue cose.

12. Le tue lacrime

Ricordi quella volta che hai pianto di gioia? Quella volta in cui pensavi di non poter essere più felice? Ricordi anche quella terribile notte in cui pensavi che il tuo cuore non ne potesse più?

Le tue lacrime testimoniano i momenti migliori e peggiori che hai avuto. Sii grato per le emozioni che le tue lacrime hanno suscitato.

13. I tuoi errori

Un giudizio annebbiato, una prospettiva sfumata, un'osservazione ingiusta, quella stupida, stupida telefonata. Alcuni errori sono stati perdonati e altri no. Alcuni errori che giustificavano una risposta e altri no.

Ogni errore ti ha aiutato a crescere , imparare, capire. Sii grato per la saggezza che i tuoi errori hanno permesso.Pubblicità

14. Le tue lezioni di vita

Una lezione potrebbe essere qualsiasi cosa. Il galateo di base, il tocco di una mano, il percorso di ritorno a casa, lo sconosciuto che ha aiutato, la bambina che hai imparato a consolare.

Una lezione di vita è quella che solo l'esperienza può dare. Con ogni lezione imparata , sei un passo più esperto di ieri. Sii grato per l'esperienza.

15. I tuoi mentori

Che si tratti della tua famiglia, degli amici, dei professori o dei capi, sii grato per quelle persone che hanno dedicato del tempo alla loro vita per aiutarti. Per farti sentire più competente e darti il ​​foglietto della vita che loro non hanno mai avuto. Sii grato per la loro guida.

16. La tua felicità

La felicità è un bene frainteso, spesso citato male. Essere amati è essere felici, essere un artista è essere felici, camminare in un parco da soli con i propri pensieri è essere felici.

La felicità è come la definisci. Molte persone vengono derubate della loro felicità perché spesso cercano di seguire la definizione di qualcun altro. Oggi è una merce rara, che il mondo si sta affannando a possedere. Sii grato per la tua felicità.

17. Le tue delusioni

Con ogni delusione che hai incontrato, che fosse accademica, emotiva, fisica, artistica o mentale, sei diventato un po' più forte. La tua delusione però ti ha temporaneamente rattristato, ti ha insegnato a superare la tristezza ed essere di nuovo felice.

Sii grato per la forza che le tue delusioni ti hanno dato.

18. Il tuo lavoro

Per tutto il duro lavoro che ci metti e per il lavoro che ti paga l'affitto. Potrebbe non essere ancora il migliore, ma potrebbe aiutarti a ottenere il meglio.

È una porta che porterà a un'altra. È una porta per la quale hai dovuto lottare. Sii grato che la porta si sia aperta.

19. I tuoi nemici

I tuoi nemici ti hanno insegnato il mondo nel modo in cui nessun libro o reality show potrebbe. Ti hanno insegnato come combattere, come essere fedele a te stesso e, soprattutto, come non essere.

Sii grato ai tuoi nemici per averti mostrato chi non vorresti mai essere.

20. I tuoi insegnanti

Ti hanno incoraggiato, corretto, motivato e applaudito, senza chiederti nulla in cambio. Alcuni li hai amati, altri no, eppure si sono presi cura di te lo stesso.

Sii grato per il tempo e gli sforzi che hanno speso per te.Pubblicità

21. I tuoi cuori spezzati

Ogni crepacuore ha reso il tuo cuore più forte , più saggio, più esperto. Ti ha dato la saggezza per dire tra leale e fedele, una bugia e una verità e, infine, tra realtà e aspettative.

I tuoi dolori ti hanno insegnato a riprenderti e ti hanno fatto conoscere il tuo lato più tranquillo e i tuoi migliori amici. Sii grato per questa conoscenza.

22. Le tue risate

Essere in grado di estrarre umorismo da una situazione è a dir poco un talento, un dono se vuoi. Poter guardare qualcosa con un occhio tale da non poter fare a meno di ridere.

Sii grato per il talento che ti permette di ridere.

23. Il tuo corpo

È in grado, è sano. Sii grato che il tuo corpo sia reattivo, sano e tuo. Il tuo corpo è solo tuo e per questo sii grato.

24. Il tuo dolore

La cosa divertente del dolore è che quando lo senti, fa così male; ma quando non c'è più, non riesci a ricordare come si sentiva.

Hai un'idea che ti fa male, ma non quanto. Sii grato che sia finita, che il dolore che provavi una volta non c'è più. E il dolore che senti svanirà lentamente.

Sii grato per il dolore per questo ti ha fatto conoscere una gioia più grande dopo che è passato.

25. I tuoi fratelli

I tuoi primi e ultimi amici, i tuoi complici, le tue spalle disperate. I tuoi fratelli sono la cosa migliore che ti possa capitare.

Che si tratti di uno scherzo interno, di un regalo di anniversario, di un cuore spezzato o anche di un piano, sono sempre lì e sempre dalla tua parte. Sii grato per i tuoi fratelli.

26. Il sole

Ogni giorno arriva e diffonde la sua luce su tutti noi. Disinteressato e gentile, il suo calore si diffonde in ogni direzione.

Sii grato per il sole, perché senza di esso il cibo non crescerebbe e il tuo corpo non sperimenterebbe il suo tenero calore.

27. Gli alberi

Chiedi a qualsiasi bambino, ti diranno perché. Ma se non c'è un bambino in giro, lascia che te lo dica.Pubblicità

Gli alberi rendono il mondo più bello, ci danno frutti e purificano l'aria. Siate grati per gli alberi altruisti che ci permettono di vivere così bene.

28. I tuoi privilegi

Non importa quanti pochi privilegi hai, almeno ne hai alcuni. Puoi lavorare per una società più equa e questo ispira timore reverenziale, ma non dimenticare di essere grato per la conoscenza della loro esistenza e il potere di utilizzare i tuoi privilegi.

Sii grato di conoscere i tuoi privilegi.

29. Le tue scelte

Le tue scelte, buone o cattive, erano solo tue. Sei stato fortunato ad avere l'opportunità di fare la tua scelta, di fare ciò che il tuo cuore desidera e di poter scegliere tra le opzioni. Sei stato fortunato che non fosse solo un modo.

Sii grato per l'opportunità di fare le tue scelte.

30. Elettricità

Se fa caldo, abbiamo i fan. Se fa freddo abbiamo i termosifoni. Immagina quelli che non hanno niente.

Sii grato di avere l'elettricità per coccolarti. Non è un diritto, è un lusso.

31. Acqua potabile

Ogni giorno per le strade della mia città vedo bambini implorare pietà, cibo, ma ancor di più acqua. Sii grato per l'acqua che bevi. Per la facilità della disponibilità di quell'acqua e la purezza dell'acqua.

Sii grato, perché milioni muoiono perché non hanno acqua. Anche l'acqua è un privilegio.

32. Il tuo nome

È un'identità con cui sei nato. Il tuo nome ti ha dato un posto nel mondo. Non importa se l'hai cambiato, o mantenuto o odiato, è la tua prima, non solo, identità, ma comunque un'identità.

Sii grato per un'identità.

Maggiori informazioni sulla pratica della gratitudine

Credito fotografico in primo piano: Ales Me tramite unsplash.com