7 usi per una macchina virtuale

7 usi per una macchina virtuale

VMWare ha annunciato il rilascio GRATUITO di VMWare Server 1.0. Precedentemente noto come server GSX, questo prodotto ti consente di prendere un server ragionevolmente potente (diciamo una scatola con due processori e 4 GB di memoria) e ti permette di servire macchine virtuali. Le macchine virtuali, tra l'altro, sono meglio pensate come piccole istanze di un computer, che si comportano come se fosse un intero computer con IP di rete e tutto, in esecuzione su una scatola più grande. Quindi, puoi caricare il software, costruire macchine virtuali e quelle macchine (software) agiranno come se fossero computer a tutti gli effetti a pieno titolo.

Questo non è dual-boot o partizionamento. Puoi accedervi tutti contemporaneamente. (Più si esegue contemporaneamente, più le cose alla fine diventeranno lente). Puoi collegarli in rete insieme a uno switch di rete virtuale.Pubblicità

Che importa? Troppo tecnico! Restate con me, ragazzi.



Usi per le macchine virtuali Pubblicità



  • Prova nuovi sistemi operativi – Vuoi provare Ubuntu? Metti insieme una VM (abbreviazione di macchina virtuale) e costruisci Ubuntu su di essa. All'improvviso, puoi avviare e provare dozzine di sistemi operativi senza troppi problemi.
  • Testa il tuo software - Sono voi i prossimi 37Segnali? Puoi usare le macchine virtuali per provare il tuo software o app Web o persino la progettazione del sito su una varietà di scatole semplicemente creando macchine virtuali ed eseguendo i test lì. Poiché le macchine si riducono a un paio di file, la cosa interessante è che puoi copiarli, puoi eseguirne il backup. Puoi masterizzarli su un DVD e spedire un sistema completamente configurato a qualcuno in tutto il mondo.
  • Crea rapidamente un ufficio – Immagina di prepararti per una campagna politica o di costruire un negozio al dettaglio in una nuova città. Hai bisogno di un ufficio con un server di posta, un server di stampa, un file server e alcuni sistemi desktop. Potresti chiedere alla tua gente di andare a comprare un server dal negozio di computer locale (o spedirne uno, qualunque cosa) e spedire loro il DVD con le tue immagini su di esso (o un disco rigido). Circa mezz'ora dopo, potresti avere tutto configurato e funzionante. Immagina una logistica di gestione delle emergenze con questo in atto?
  • Ripristino di emergenza Small Biz – Questo non è altamente raccomandato, ma funzionerebbe se stai facendo il bootstrap. Supponiamo che tu stia ospitando alcuni server web con la tua fantastica app su di essi. La tua casa viene colpita da un fulmine. Il tuo sito non è in onda. Ora, immagina quello scenario, ma hai backup virtuali dell'ultima build e configurazione pronti per l'installazione e la distribuzione ovunque tu abbia un punto di presenza. Puff. Sei di nuovo online.
  • Costruisci scatole per bambini – Costruisci Edubuntu (un Ubuntu al gusto di bambino) su una macchina virtuale per i bambini (le specifiche che menziono sopra sono per utenti pesanti, ma potresti cavartela con molto meno se eseguissi solo UNA VM). Se (quando) le cose vanno male a causa di troppe modifiche, rilascia semplicemente la VM e ripristina dalla tua copia originale. Parla di facile. Puoi riaverli in rete in meno di 10 minuti.
  • Fai il backup del tuo sistema – Quando sei pronto per passare da XP a Vista, puoi usare VMWare per fare un backup del tuo vecchio sistema. Se le cose vanno terribilmente acide, potresti avere la versione VM attiva e funzionante in breve tempo. A proposito, puoi avere DUE server e avere una copia della VM su entrambi. Questo ti darebbe ancora più continuità aziendale, se dovesse succedere qualcosa al server.
  • Salva i sistemi legacy – Gli uffici e i data center hanno spesso una vecchia scatola intorno che basta non posso essere preso in giro. C'è un software aggiuntivo che puoi usare per fare quello che viene chiamato uno switch P2V, una conversione da fisico a virtuale, in cui l'immagine della vecchia scatola viene copiata sui file della macchina virtuale e, quindi, ti dà un clone si spera operativo della vecchia scatola del nonno all'angolo.

Questo è l'hacking più tecnico della fine della vita, lo ammetto, ma potresti essere in grado di raccogliere alcune idee da questo che si traducono in ciò che stai facendo nel tuo mondo. E credimi, macchine virtuali fare semplificarti la vita, se devi lavorare con molte parti in movimento. Uso la versione Big Daddy di questo software nei nostri sistemi aziendali ed è un vero toccasana.

E non per niente, le persone che LAVORANO per VMWare (di proprietà di EMC), e che le rappresentano nelle vendite e nel servizio clienti, sono davvero gentili e disponibili. La community intorno al prodotto è davvero buona. La documentazione e il supporto del forum sono buoni. Questo è un software robusto che puoi davvero mettere a frutto.Pubblicità



Download Squad è dove l'ho visto per la prima volta, quindi darò loro il link. VMWare.com è dove ottieni questo software, ma leggi prima i pensieri di Download Squad:

VMWare Server 1.0 ora gratuito – [tramite Download Squad]Pubblicità



–Chris Brogan ha 16 anni di esperienza nelle telecomunicazioni e nelle tecnologie wireless. Di tanto in tanto cerca di dimenticarsene scrivendo per Lifehack.org e anche su also [chrisbrogan.com] . Per qualsiasi motivo, vuole essere un podcaster da grande e fa quel genere di cose da Fabbrica di cavallette .