Come lasciare una relazione tossica quando ami ancora il tuo partner

Come lasciare una relazione tossica quando ami ancora il tuo partner

Imparare a lasciare una relazione tossica non è mai così facile come dire: Mettiti in viaggio, Jack! – soprattutto non quando sei innamorato del tuo partner.

Se hai avuto una relazione tossica, sai esattamente quanto possono essere emotivamente, fisicamente e mentalmente estenuanti. Ma se una relazione tossica è così faticosa, perché è così difficile andarsene?

In questo articolo scoprirai perché è difficile lasciare una relazione tossica e come lasciare definitivamente una relazione tossica.



Sommario

  1. Come sapere se hai una relazione tossica
  2. Perché le persone rimangono in relazioni tossiche?
  3. Gli effetti dell'abuso emotivo in una relazione tossica
  4. Come lasciare una relazione tossica
  5. Pensieri finali
  6. Maggiori informazioni su come lasciare una relazione tossica

Come sapere se sei in una relazione tossica

A volte è difficile sapere se sei in una relazione tossica o meno. Spesso è a causa della manipolazione coinvolta nella tossicità del partner.



Un altro motivo per cui può essere difficile ammettere di avere una relazione tossica è che non c'è alcun abuso esterno. Il tuo partner potrebbe non colpirti o incrociare qualcosa di ovvioconfini sessuali,[1]ma questo non significa che tu abbia una relazione sana.

Fare un elenco di pro/contro può essere un utile primo passo quando si impara a lasciare una relazione tossica.



I vantaggi potrebbero essere che il tuo coniuge ti fa ridere, ti piacciono gli stessi hobby e li ami.

Ma quali sono gli svantaggi di trovarsi nelle circostanze attuali?



Quando fai questa lista, è importante essere onesti con te stesso. Il tuo partner fa una delle seguenti cose?Pubblicità

  • Non ti dà privacy
  • Tagliarti fuori da amici/famiglia/finanze
  • Ti impedisce di frequentare la scuola o il lavoro
  • È controllante e geloso
  • Prende tutte le decisioni nella tua relazione
  • Ti spinge a fare cose con cui non ti senti a tuo agio
  • Fa battute o ti critica
  • è infedele
  • Parla con te
  • Distrugge la proprietà
  • Invia messaggi di testo minacciosi
  • Invade la tua privacy (controlla il tuo telefono/social media/ti segue)
  • Minaccia di fare qualcosa di orribile se lasci la relazione
  • Gaslights/si comporta come se le cose che stanno facendo non siano un grosso problema

Se questi comportamenti tossici ricordati del tuo coniuge, questo potrebbe essere il campanello d'allarme di cui hai bisogno per agire e uscire dalla tua relazione pericolosa.

Perché le persone rimangono in relazioni tossiche?

Uno dei principali colpevoli è l'ossitocina. L'ossitocina è un ormone nel tuo corpo che viene rilasciato durante i momenti di intimità. Questo potrebbe includere fare l'amore, tenersi per mano, baciare o persino coccolare qualcuno.

Quando l'ossitocina viene rilasciata, ti fa avere più fiducia nel tuo partner, anche quando la fiducia non è giustificata. Questo piccolo ormone subdolo è anche colpevole di promuovere il legame, il che può rendere impossibile lasciare il tuo coniuge, anche quando sai che non ti fanno bene.

Oltre all'effetto dell'ossitocina, ecco altre 5 cose che rendono difficile lasciare una relazione tossica:

1. L'abuso ti indebolisce emotivamente

L'abuso emotivo può essere devastante per tutti, lasciando l'individuo debole senza autostima, rendendo il ricominciare da capo una decisione difficile da prendere.

2. Può essere pericoloso per la vita

Lasciare una relazione tossica può essere pericoloso, portando a ogni sorta di conseguenze, persino alla morte. La ricerca mostra che un partner tossico uccide una percentuale maggiore di donne nelle settimane dopo aver lasciato una relazione tossica rispetto a quando rimangono nella relazione.

3. La mentalità si fermerà

La società ha radicato in noi una mentalità di non rinunciare a nulla in cui le persone seguono anche quando riconoscono che potrebbe portare a qualcosa di catastrofico. Questa mentalità è seguita anche dal pensiero che l'abuso alla fine si fermerà.

4. Pressione sociale

C'è sempre quella pressione sociale da parte di amici, familiari, ecc., per volere una relazione - questa pressione non fa che peggiorare la situazione.

5. Reazione sociale

Le persone spesso non vogliono ammettere a nessuno che stanno attraversando un momento difficile, il che taglia le relazioni. Le persone in relazioni tossiche non vogliono ammettere il tipo di abuso che stanno attraversando a causa della paura o della vergogna di essere incolpate o giudicate.Pubblicità

Gli effetti dell'abuso emotivo in una relazione tossica

1. Paura

Questa è una preoccupazione costante o consapevolezza del pericolo. Inizi ad avere problemi di fiducia con chiunque ti trovi con cui costruire una relazione diventa un problema straordinario.

2. Vergogna

Non ti senti libero di interagire con chiunque sappia cosa hai passato come amici, familiari, ecc., Il che spesso può portare alla solitudine.

3. Confusione

La tua mente continua a chiedersi e sembri perdere la concentrazione e non riesci a concentrarti su un compito particolare.

4. Droghe o alcol

L'abuso spesso si traduce in un uso eccessivo di droghe e alcol. Pensare che potrebbe portare via il dolore è un'illusione.

5. Suicidio

Quando il dolore e il trauma diventano eccessivi, spesso possono portare la festa a togliergli la vita.

6. Problemi di sonno

Non puoi goderti il ​​sonno come dovresti. I pensieri e l'ansia diventano l'ordine di ogni momento.

Come lasciare una relazione tossica

1. Sappi che meriti di meglio

Mesi o anni in cui ti è stato detto che non troverai mai nessuno migliore di quello che il tuo coniuge può indossare su di te e potresti persino iniziare a crederci. Ma questo non è vero.

Abbattere autostima e l'autostima è ciò che gli aggressori fanno per mantenere le loro vittime intrappolate nella relazione.

Lasciami meritare di meglio! diventa il tuo mantra quotidiano. Ricorda a te stesso il tuo valore ogni giorno.Pubblicità

Hai fatto del tuo meglio per far funzionare la tua relazione, ma a volte l'amore non è abbastanza e devi andare avanti per il tuo benessere mentale e fisico.

2. Costruisci un sistema di supporto

Le emozioni che provi per una rottura tossica sono più o meno le stesse di una rottura di un... relazione sana .Ti sentirai in conflitto, malato d'amore, sollevato, depresso e altro ancora.

Lasciare una relazione tossica è particolarmente difficile se sei stato finanziariamente dipendente dal tuo ex, ma non disperare!

Invece di concentrarti sul perché sarà difficile, concentrati sulla costruzione di un sistema di supporto ti servirà quando farai il grande passo. La ricerca mostra che il sostegno di amici e familiari durante i periodi di prova riduce il disagio psicologico.

Avere un sistema di supporto in giro ti renderà più facile andare avanti.

3. Sii fermo sulla tua decisione

Le rotture sono difficili, non importa quali siano le circostanze. Stai lasciando una vita a cui ti sei abituato, e anche se sai che la relazione non è più sicura, fa ancora schifo, lasciando la vita che ti sei costruito.

Ci possono essere momenti in cui sei tentato di tornare con il tuo partner, ma tieni duro! Ti meriti un partner che ti ami e ti rispetti.

Non dare al tuo ex nessuna falsa speranza di tornare insieme. Sii fermo nella tua decisione di lasciare la relazione e non muoverti.

4. Tagliare il contatto

Uno dei momenti più difficili su come lasciare una relazione tossica sarebbe tagliare tutti i contatti con il tuo ex una volta che hai rotto.Pubblicità

Restare in contatto con il tuo ex ti apre la porta per tornare insieme. Inoltre, vedere il tuo ex sui social media ti farà sentire fresco nella mente il ricordo della relazione. Ecco cosa fare quando lo sperimenti.

Invece di dimorare nel passato, concentrati sul futuro, mantieniti motivato. Elimina il tuo ex dai social media, bloccalo sul telefono e trova il modo per evitare di vederlo di persona. Queste azioni chiariranno che non vuoi avere niente a che fare con loro.

5. Si chiama rottura perché è rotta

Se sei sul punto di rompere, probabilmente hai provato tutti i trucchi per convincere il tuo coniuge a cambiare i suoi modi tossici.

Forse sei andato in terapia, hai seguito un corso sulle relazioni o hai fatto delle serate un appuntamento una priorità, ma niente ha funzionato.

Il tuo partner non cambierà, ed è importante ricordarlo spesso.

Hai fatto tutto il possibile per aiutarli e ragionare con loro, e non ha funzionato. Non aspettarti miracoli dopo una rottura.

Anche se un ex violento cambia atteggiamento, è probabile che sia solo a causa dello shock della rottura. Se torni insieme, la loro probabilità di tornare ai loro comportamenti tossici è incredibilmente alta.

Imparare a lasciare una relazione tossica è una cosa, ma seguirla è una storia completamente diversa. Se hai problemi a lasciare un partner violento o tossico, rivolgiti a un amico fidato, alla famiglia o chiama/sms/chatta con una linea di supporto per relazioni violente come Day One.

Pensieri finali

Spesso è una sensazione di attaccamento o solitudine a voler entrare in un'altra relazione immediatamente quando si esce da una tossica. Per favore, prendi le cose con calma, impara a scoprire te stesso e pensa a come è finita l'ultima in modo da non provare la stessa cosa. Prenditi il ​​​​tuo tempo per guarire completamente dalle ferite e dai dolori della relazione precedente prima di pensare di entrare in una nuova.Pubblicità

Maggiori informazioni su come lasciare una relazione tossica

Credito fotografico in primo piano: Max tramite unsplash.com

Riferimento

[1] ^ Matrimonio.com: L'importanza di discutere i confini sessuali con il proprio coniuge