Come smettere di essere negativi su tutto nella vita

Come smettere di essere negativi su tutto nella vita

Per molte persone, essere negativi è solo una parte della vita. Forse sono stati negativi per tutta la vita o qualche evento recente li ha messi di traverso, e ora hanno appena iniziato ad accettare quel modo di pensare, ma questo articolo ti mostrerà come smettere di essere negativo.

Non solo hai notizie e social media che lavorano duramente per inondarti di storie sensazionali ogni giorno, ma hai anche la tua mentalità che lavora contro di te. Ognuno di noi ha il proprio pregiudizio intrinseco alla negatività[1]dove le cose brutte tendono a rimanere nella nostra mente molto più a lungo di qualsiasi cosa positiva. Questo era un meccanismo di sopravvivenza ai tempi dei cacciatori-raccoglitori, ma non ci serve più.

Essere sempre negativi è qualcosa da cui puoi allenarti con un po' di pratica e perseveranza. Puoiattira più positività nella tua vita.



1. Pratica la gratitudine

Praticare la gratitudine può assumere molte forme. Puoi semplicemente dare un'occhiata intorno a te e prendere nota mentalmente di tutto ciò per cui sei grato. Presto, inizierai a capire quanto sei bravo.



In generale, più creativo e grande pensiero puoi ottenere con la tua pratica di gratitudine, meglio è. Se sei nella tua stanza, puoi essere grato di avere un letto, un tetto sopra la testa, lenzuola morbide e un bel cuscino. Se sei in una caffetteria, puoi essere grato per l'atmosfera piacevole, il gusto del caffè sulla lingua e così via.

La tua gratitudine e felicità sono limitate solo dalla tua immaginazione.



2. Realizza ciò che puoi e non puoi controllare

Una grande ragione per arrabbiarsi è che potresti non renderti conto di ciò che puoi e non puoi controllare. Lasciar andare le cose che non puoi controllare e fare del tuo meglio con ciò che puoi, sono alcune delle chiavi per vivere una vita più positiva.Pubblicità

Potresti vedere un evento terribile accadere al telegiornale. È tragico, ma c'è qualcosa che puoi fare al riguardo? No, ma ti rimane ancora un persistente senso di negatività quando spegni la TV.



Che si tratti di eventi passati o futuri, la risposta è sempre la stessa: se puoi controllarli, perché preoccuparti? Se non puoi controllarlo, perché preoccuparti?

3. Elimina le fonti negative che ti alimentano

Come accennato in precedenza, le fonti negative nella tua vita probabilmente ti stanno alimentando con una grande quantità di negatività . Più a lungo e più frequentemente ricevi le tue correzioni da loro, più a lungo sarai negativo su tutto.

Alcune delle fonti più comuni di energia negativa sono le notizie, i social media, gli amici tossici e le relazioni tossiche. Come regola generale, se qualcuno si lamenta più spesso di quanto non sia entusiasta, aggiunge un'influenza negativa sulla tua vita. Dovresti rivalutare ciò che stanno facendo per la tua salute mentale.

4. Pratica la meditazione consapevole

Sarebbe abbastanza ingenuo pensare che la negatività sia qualcosa che può essere bandita in modo permanente. Nessuno può essere sempre positivo al 100%, né ci si dovrebbe aspettare che lo sia. La negatività, sebbene possa essere ridotta in modo significativo, non è qualcosa che dovresti volere completamente eliminare dalla tua vita.

È qui che entra in gioco la meditazione di consapevolezza. Questa forma di pratica consiste nel non impegnarsi o identificarsi con i pensieri. Invece, guardi i pensieri andare e venire, come se provenissero da un luogo più lontano. All'inizio può sembrare un po' woo-woo, ma la meditazione consapevole ha molte prove scientifiche[2]per sostenere i vantaggi.

Quando sei in grado di fare un passo indietro rispetto ai tuoi pensieri e sentimenti, puoi guardarli senza giudicarli, e senza farti intrappolare in una rete di forti emozioni. Lo stesso vale per la negatività, che è solo una serie di pensieri come un altro. Con un po' di pratica, sarai in grado di sentire un'emozione negativa accendersi. Puoi quindi salutarlo e guardarlo scorrere, solo per essere sostituito da un altro pensiero. Quanto suona bene?Pubblicità

La negatività e i pensieri negativi restano solo finché li trattieni.

5. Prova a scrivere i tuoi pensieri su un diario

Se sei negativo su tutto, la tua testa potrebbe essere un po' in disordine. Potresti anche essere abbastanza abile da guardare sorgere le tue emozioni negative, ma poi prova a combatterle o a ragionarci sopra. Parole, pensieri e cose simili risuonano nel tuo cervello finché non ti senti sopraffatto.

Respirare.

Uno dei segreti per diventare una persona meno negativa è quello di diario i tuoi pensieri su un pezzo di carta. Piuttosto che pensare a tutto nella tua testa, vedi se pensare attraverso la scrittura fa qualche differenza. Il più delle volte, le persone annebbiate dalla negatività hanno le più grandi scoperte quando scrivono nel diario.

Forse scrivi una cosa che ti preoccupa. Potresti trovare più chiarezza nel vedere i problemi e altre influenze negative scritte di fronte a te.

Il più delle volte, ti rendi conto che ne stavi facendo un affare molto più grande nella tua mente di quanto non siano in realtà.

6. Sorridi (anche se devi forzarlo)

Può sembrare semplice, ma costringerti a sorridere è uno dei modi più veloci per migliorare il tuo umore e reprimere la negatività dentro di te.Pubblicità

Secondo un articolo di Forbes[3]così come molti altri articoli scientifici, il semplice sorriso per pochi secondi è sufficiente per cambiare l'intera chimica del tuo cervello, che ovviamente influenza il resto del tuo corpo.

Un'espressione sorridente innesca il rilascio dei neurotrasmettitori chimici della felicità serotonina e dopamina nel cervello. Quindi iniziano a migliorare il tuo umore.

Se hai costantemente la sensazione che i pensieri negativi ti appesantiscano, prova a sorridere.

7. Mangia sano

Potrebbe non sorprendere che ciò che metti nel tuo corpo come carburante influisca sul tuo umore. Raramente trovi una persona estremamente sana ma negativa. Se la tua dieta non è all'altezza, puoi rimediare.

Secondo un articolo di Harvard Health,[4]il nervo vago collega il cervello e l'intestino. Per questo motivo, vuoi mangiare cibi più nutrienti e eliminare gli alimenti confezionati e lavorati quando possibile.

Uno studio recente[5]suggerisce che mangiare una dieta sana ed equilibrata ed evitare cibi che producono infiammazione può essere protettivo contro la depressione. Un altro studio[6]elenca alimenti come ostriche, crescione e spinaci come alimenti che contengono i nutrienti più antidepressivi.

8. Esercizio

Proprio come mangiare i cibi giusti, l'esercizio è un altro modo economico e affidabile per trasformare la tua immagine negativa di te in una più positiva. Non hai nemmeno bisogno di pesi fantasiosi o di una vistosa bici da interno per ottenere i benefici, tutto ciò di cui hai bisogno sono le tue scarpe da corsa e un po' di volontà di cambiare.Pubblicità

Non mancano articoli scientifici che collegano l'esercizio fisico a un umore migliore e una visione più positiva del mondo. Secondo Better Health,[7]l'esercizio ha tutta una serie di connessioni con l'umore, tra cui:

1. L'esercizio aiuta la depressione cronica aumentando la serotonina (che aiuta il cervello a regolare l'umore, il sonno e l'appetito) o il fattore neurotrofico derivato dal cervello (che aiuta i neuroni a crescere).

2. L'esercizio riduce le sostanze chimiche del sistema immunitario che possono peggiorare la depressione.

3. L'esercizio aumenta il livello di endorfine, che sono naturali stimolatori dell'umore

4. L'esercizio aiuta a riportare i ritmi del sonno alla normalità. Sappiamo che dormire a sufficienza può proteggere il cervello dai danni.

Ogni volta che ti senti diventare più negativo di quanto vorresti essere, sudati e guarda come ti senti una volta che riprendi la vita normale!

Puoi battere la negatività!

Naturalmente, nessuno di questi suggerimenti ti farà molto bene se non ci credi. Ora sai come smettere di essere negativo, ma per cambiare devi credere di poterlo fare.Pubblicità

Con questi otto strumenti efficaci a tua disposizione, ora sai come smettere di essere negativo e iniziare a diventare la persona più positiva che vuoi essere.

Credito fotografico in primo piano: Brooke Cagle tramite unsplash.com

Riferimento

[1] ^ PsyCom: Il pregiudizio della negatività: perché le cose cattive si attaccano?
[2] ^ Link Springer: Coltivare una salute mentale positiva: consapevolezza per il benessere nella consulenza
[3] ^ Forbes: Un sorriso può cambiare il tuo cervello. Può un'emoticon fare lo stesso?
[4] ^ Salute di Harvard: Sentimenti viscerali: come il cibo influenza il tuo umore
[5] ^ Psichiatria Mol: Indici dietetici sani e rischio di esiti depressivi: una revisione sistematica e una meta-analisi di studi osservazionali.
[6] ^ Psichiatria mondiale J: Alimenti antidepressivi: un sistema di profilazione dei nutrienti basato sull'evidenza per la depressione
[7] ^ Salute migliore: Esercizio e umore